Home LSD
Il Blog
degli studenti
Login Link Facebook Link Instagram
PERÙ, AUTOSTRADA IN AMAZZONIA APPROVATA DAL PARLAMENTO
Micol Weisz 26-01-2018 55

Approvata in segreto durante gli ultimi giorni del 2017, la costruzione di un'autostrada in Amazzonia è stata ufficializzata dal governo peruviano.

Nonostante le proteste di diversi organi governativi e di numerosi gruppi indigeni, dunque, 227 km di autostrada attraverseranno, in tempi relativamente prossimi, la foresta amazzonica.

Il parlamento peruviano ha infatti inserito il provvedimento che prevede la costruzione dell'autostrada in Amazzonia all'interno della Gazzetta Ufficiale definendolo prioritario e “di interesse nazionale”. Tuttavia sono varie le istituzioni che nelle scorse settimane si sono schierate contro la realizzazione dell'autostrada. Tra queste il Ministero dell'Ambiente, quello della Cultura e alcune tra le più importanti organizzazioni indigene del Paese.

Perfino papa Francesco, a cui pochi giorni fa la comunità Amahuaka ha intitolato 18000 ettari della riserva della Tambopata, si è pronunciato in merito alla conservazione della foresta amazzonica arrivando ad affermare: “la difesa dell'Amazzonia è la difesa della vita.

A nulla sono servite però le parole del pontefice, così come il dissenso delle istituzioni peruviane: l'autostrada in Amazzonia si farà, a prescindere dalle polemiche che la decisione ha suscitato. Il tracciato collegherà Puerto Esperanza, nel nord est del Perù, a Iñapari, al confine con il Brasile, tagliando in due la foresta pluviale.

Interessi economici non indifferenti hanno indirizzato la scelta del parlamento dal momento che la presenza di un collegamento rapido tra Perù e Brasile consentirà a entrambi i Paesi di espandere i propri traffici, il primo verso l'Atlantico, il secondo verso Oriente. Ciò non sembra però giustificare le ripercussioni che la costruzione di un'autostrada in piena Amazzonia potrebbe avere non solo sulla biosfera della foresta ma anche sulle comunità native che la abitano.

La strada attraverserà infatti cinque parchi nazionali, nonché una delle zone con il maggior numero di popoli incontattati della Terra. Il ministero della Cultura e gli esponenti di AIDESEP e FENAMAD, organizzazioni indigene, temono dunque che le comunità native del luogo possano essere messe seriamente in pericolo dalla cosiddetta strada della morte.

Preoccupanti appaiono poi gli eventuali danni ambientali. Secondo la mappatura realizzata nell'ambito del progetto Monitoraggio dell'Amazzonia andina, la costruzione dell'autostrada, e quindi delle infrastrutture ad essa connesse, potrebbe provocare la distruzione di 2750 chilometri quadrati di verde dal momento che il 95% della deforestazione avviene a pochi chilometri dalla futura superstrada.

Sebbene con la costruzione di un'autostrada in Amazzonia il Perù violerebbe importanti accordi internazionali circa le problematiche ambientali più gravi, il governo non sembra aver esitato nell'approvazione del provvedimento e mentre Julio Cusurichi Palacios, presidente di FENEMAD, afferma che " l'interesse economico non può essere superiore a quello per la vita umana", il progetto della superstrada aspetta solo l'assenso presidenziale.

 

HOT TOPIC
LA MARIJUANA LEGALE INVADE ROMA: ECCO DOVE TROVARLA
Marijuana legale? Si. Dove trovarla? QUI:
16442
5 EURO PER UN ANNO DI MUSEI A ROMA. COME? CON LA TESSERA MIC.
Nasce MIC , la tessera annuale che permetterà l'accesso illimitato a tutti i musei pubblici della capitale, comprese le mostre temporanee.
4395
ELEZIONI 2018: LEGGE ELETTORALE, PROGRAMMI E COME VOTARE
Elezioni politiche 2018: vi mostriamo la spiegazione dei criteri della legge elettorale, come si vota e i programmi delle forze politiche in gara.
720
Ritornano i Cinemadays, il Cinema a Tre Euro
Ritornano i Cinemadays : per 15 giorni all'anno, i biglietti del cinema a 3 euro.
689
5 METODI DI STUDIO MIGLIORI DEL TUO (E 5 DA EVITARE)
Se credete di avere un metodo di studio estremamente utile ed efficace, forse è arrivato il momento di ricredersi. Lo dice la scienza.
639
CROLLA TETTO DEL LICEO VIRGILIO DI ROMA
Crolla una parte del solaio dell'istituto. Studenti evacuati gridano la loro rabbia su Facebook:" tragedia sfiorata"
593
CHI E' LIBERATO? I SEGRETI SULL'IDENTITA' DEL RAPPER NAPOLETANO
Sono tanti gli idizi che ricostruiscono la vera identità di Liberato, il rapper napoletano che spopola nelle classifiche musicali italiane.
496
AMAZON KEY, IL PRODOTTO ARRIVA A CASA ANCHE QUANDO NON CI SEI
"Not at home? Not a problem": Amazon prende in prestito le tue chiavi di casa e consegna il prodotto anche se non sei fisicamente presente. 
494
STICKERS FESTIVAL: 2^ EDIZIONE DEL FESTIVAL DEGLI ADESIVI DELLA CAPITALE
Torna lo Stickers Festival di Roma, una manifestazione ad hoc per gli amanti e i collezionisti di adesivi della capitale.
487
5 BUONI MOTIVI PER FIDANZARSI CON UN RAGAZZO DEL CLASSICO
Stilosi, intellettuali, romantici: fidanzatevi con un ragazzo del classico!
487
MEME
SONDAGGIO
SCENA MUSICALE EMERGENTE

APPREZZI IL NUOVO STILE "TRAP"?