Home LSD
Il Blog
degli studenti
Login Link Facebook Link Instagram
SI PUÒ' MORIRE DI TROPPO LAVORO?
Samuela Zella 11-01-2018 81

Jinzhong City- Una dottoressa è morta di fronte al suo paziente dopo 18 ore consecutive di lavoro. Un lavoro sicuramente impegnativo, ma che non dovrebbe richiedere la morte di chi -paradossalmente- salva la vita alle altre persone.

Zhao Bianxiang, 43 anni, specialista in malattie respiratorie, è stata trovata senza vita dopo essere stata colpita da un collasso nella giornata del 29 dicembre a seguito di un’emorragia subaracnoidea causata da un aneurisma al cervello.

Gli sforzi del personale medico sono risultati vani. È stata dichiarata morta dopo 20 ore in cui i medici hanno tentato di salvarle la vita.

Vicecapo del reparto di medicina respiratoria presso l’Ospedale del Popolo nella città cinese di Jinzhong, nel distretto di Yuci, Zhao è sempre stata definita dai suoi colleghi una “workaholic”, una stakanovista, per la quale il lavoro ha rappresentato la sola priorità.

Sarà questo che ha spinto Zhao ad intraprendere un turno di 18 ore – cominciando a lavorare alle sei del pomeriggio per poi collassare a mezzogiorno del giorno successivo.

Stando a quanto riferito dai media locali, pare che il medico stesse visitando una paziente e sua figlia prima di crollare. Zhao lascia i suoi anziani genitori, che erano accanto al suo capezzale quando è stata dichiarata morta alle 7.16 del 30 dicembre.

Gli improponibili turni di lavoro che rendono famosa la repubblica cinese – tra l’altro poco lontani dallo stakanovismo sovietico del secolo scorso – promuovono il duro lavoro, spesso incessante: non è raro infatti che i lavoratori svolgano le attività di riposo nella sede di professione, portando con sé brandine e materassi organizzati alla meglio.

In contrapposizione, recenti studi hanno confermato il luogo comune per il quale ridurre le ore di lavoro ha un’influenza fortemente positiva sul rendimento professionale. Una ricerca del Melbourne Institute of Applied Economic and Social Research australiano, ha rivelato che il numero ottimale di ore lavoro è 25 per settimana.  Quando si va oltre, le capacità cognitive calano drasticamente e subentrano fatica e stress. Gli studiosi hanno verificato la tenuta della memoria, delle capacità linguistiche, della concentrazione e della velocità di elaborare le informazioni.

La nazione, in piena crescita economica, fa l’orecchio del mercante ed ignorando le necessità incontestabili di ogni individuo– svago, attività fisica, corretto riposo- dimentica di non avere a che fare con degli automi.

All’eterna domanda “lavorare per vivere o vivere per lavorare?” il mondo risponde ancora erroneamente, lasciando che passi in secondo piano il vero senso dell’esistenza e che milioni di vite vengano piegate dal dovere. È compito delle nuove generazioni, che sempre più si impegnano in una condotta di vita equosolidale e rispettosa dell’ambiente, mirare anche verso la salute della propria comunità, affinché sia promosso uno stile di vita sano, con lo sguardo volto all’innovazione e al futuro.

Futuro che, non dimentichiamo, necessita una componente umana affinché si dispieghi nell’ambito tecnologico.

HOT TOPIC
5 EURO PER UN ANNO DI MUSEI A ROMA. COME? CON LA TESSERA MIC.
Nasce MIC , la tessera annuale che permetterà l'accesso illimitato a tutti i musei pubblici della capitale, comprese le mostre temporanee.
1608
LA MARIJUANA LEGALE INVADE ROMA: ECCO DOVE TROVARLA
Marijuana legale? Si. Dove trovarla? QUI:
725
CROLLA TETTO DEL LICEO VIRGILIO DI ROMA
Crolla una parte del solaio dell'istituto. Studenti evacuati gridano la loro rabbia su Facebook:" tragedia sfiorata"
571
5 METODI DI STUDIO MIGLIORI DEL TUO (E 5 DA EVITARE)
Se credete di avere un metodo di studio estremamente utile ed efficace, forse è arrivato il momento di ricredersi. Lo dice la scienza.
553
AMAZON KEY, IL PRODOTTO ARRIVA A CASA ANCHE QUANDO NON CI SEI
"Not at home? Not a problem": Amazon prende in prestito le tue chiavi di casa e consegna il prodotto anche se non sei fisicamente presente. 
431
5 BUONI MOTIVI PER FIDANZARSI CON UN RAGAZZO DEL CLASSICO
Stilosi, intellettuali, romantici: fidanzatevi con un ragazzo del classico!
413
Finché c'è bagno c'è speranza
Il bagno rappresenta l'unica via di fuga, l'unica salvezza per milioni di studenti. libri scolastici a domicilio.
398
STICKERS FESTIVAL: 2^ EDIZIONE DEL FESTIVAL DEGLI ADESIVI DELLA CAPITALE
Torna lo Stickers Festival di Roma, una manifestazione ad hoc per gli amanti e i collezionisti di adesivi della capitale.
392
COME STUDIARE VELOCEMENTE? TECNICHE DI LETTURA VELOCE E MEMORIZZAZIONE
Studiare velocemente non sarà più impossibile con le tecniche di lettura veloce e memorizzazione!
387
5 CLASSICI TIPI DA SPIAGGIA
Abbiamo stilato per voi la classifica dei tipi da spiaggia che anche quest’anno affolleranno i lidi italiani.
383
MEME
SONDAGGIO
SCENA MUSICALE EMERGENTE

APPREZZI IL NUOVO STILE "TRAP"?