Home LSD
Il Blog
degli studenti
Login Link Facebook Link Instagram
7 MOTIVI PER CUI VISITARE ISTANBUL
Samuela Zella 29-01-2018 51

Negli anni 2000 la Turchia era diventata una delle prime sei destinazioni turistiche mondiali, ed Istanbul, capitale europea della cultura nel 2010, contava 41 milioni di turisti annuali. Poi il crollo: l’attentato del 31 dicembre 2016 e la vicinanza con paesi instabili come Siria e Iran hanno provocato un fortissimo calo nel turismo.

Istanbul è stata dimenticata dai viaggiatori europei, nonostante il 2017 sia stato un anno privo di episodi politico-terroristici.

Nonostante questo, Istanbul rimane una delle più belle città europee che meritano di essere visitate almeno una volta nella vita.

Noi di LSD abbiamo stilato la classifica dei 7 motivi per cui visitare Istanbul.

 

1) ATTRAVERSARE DUE CONTINENTI

Istanbul è l’unica città al Mondo a sorgere su due continenti. E no, non è necessario possedere il passaporto per attraversarli. Un lungo weekend non sarà abbastanza per apprezzare a pieno la realtà asiatica, ma non si può fare a meno subire il fascino della cultura spiccatamente orientale e meno avvezza al turismo del lato asiatico.

2) STREET FOOD

Percorrere le strade di Istanbul è una vera delizia per il palato e per il portafogli. Viuzze popolate di bancarelle vi proporranno pannocchie, castagne ed il famoso “kebap” a bassissimo prezzo.

È sicuramente degno di nota il “Balik Elmek”, panino con pesce: cotto al momento su di una piastra al bordo di barche galleggianti sulla riva del Corno d’Oro.

Sperimentate il cibo turco! E' uno dei 7 motivi per cui visitare Istanbul!

3) IL PONTE DI GALATA

Il Ponte di Galata, uno dei più antichi di Istanbul, si trova all’imbocco del Corno d’Oro, ed è così chiamato per l’altissima quantità di pesci che lo popolano. Non a caso, il ponte è noto per l’affollamento di pescatori sulle sue sponde, che creano un sugestivo sciame di canne da pesca tra le onde del Bosforo, dal fascino senza tempo.

4) I BAZAAR

Istanbul è ancora costituita come una città medievale: ogni quartiere possiede un bazaar specifico.

Assolutamente da non perdere il Gran Bazaar ed il Bazaar delle spezie, ricco di odori intensi e colori sgargianti. Il fascino di questi mercati è dovuto al modo di fare assolutamente coinvolgente dei negozianti, che rendono l’esperienza di acquisto molto intensa e partecipata.

5)  PALAZZO DOLMABAHçE E PALAZZO TOpKApI

Il Palazzo di Topkapi è stato per secoli la residenza dei sultani dell’Impero Ottomano. Un edificio grandioso, a cui dedicare non meno di tre ore.

Corti, stanze private, giardini rigogliosi, sale del tesoro con tutti i gioielli dei regnanti, e un Harem bellissimo, destinato originariamente alle circa 1000 donne del Sultano.

Palazzo Dolmabahce è uno dei palazzi più affascinanti del mondo. Si estende per 600 metri lungo la riva europea dello Stretto del Bosforo a Istanbul. È il palazzo più grande della Turchia. La costruzione è costata 5 milioni di sterline dell’epoca: 280 stanze, 43 saloni, 6 hammam e 68 bagni. 

La visita è imperdibile, per lo splendido panorama offerto dalle 2700 finestre che si affacciano su giardini, fontane, bianchi cancelli in ferro battuto e sulla sponda asiatica del Bosforo.

6) MOSCHEE

La religione musulmana esercita un fascino irresistibile. Vivere per la prima volta l’esperienza del canto del Muezzin, che si tiene più volte al giorno; provare la sensazione dei piedi nudi che calpestano i morbidissimi tappeti; godersi le pregiate decorazioni e i grandi lampadari circolari, oltre che il silenzio ammorbante nell’immensità di queste strutture vi permetterà di fare un vero e proprio viaggio spirituale. Da non perdere la celebre Moschea Blu, la Moschea di Sulimano e la Moschea Nuova.

Il giro delle moschee è immancabile nella classifica dei 7 motivi per cui visitare Istanbul.

7) SANTA SOFIA

Per quasi un millennio è stato l’edificio più grande e importante della cristianità, poi convertita in Moschea con l’aggiunta dei 4 minareti, e infine sconsacrata e adibita a Museo con la fine dell’impero Ottomano.

In questo museo, i simboli cristiani e islamici convivono in perfetta armonia. Istanbul è una terra di passaggio, nella quale i contrasti tra cultura europea e orientale è talmente forte da intensificare tutte le bellezze che caratterizzano questa città.

Se avete apprezzato la nostra guida ai 7 motivi per cui visitare Istanbul non vi resta che prenotare un volo!

 

HOT TOPIC
5 EURO PER UN ANNO DI MUSEI A ROMA. COME? CON LA TESSERA MIC.
Nasce MIC , la tessera annuale che permetterà l'accesso illimitato a tutti i musei pubblici della capitale, comprese le mostre temporanee.
1608
LA MARIJUANA LEGALE INVADE ROMA: ECCO DOVE TROVARLA
Marijuana legale? Si. Dove trovarla? QUI:
725
CROLLA TETTO DEL LICEO VIRGILIO DI ROMA
Crolla una parte del solaio dell'istituto. Studenti evacuati gridano la loro rabbia su Facebook:" tragedia sfiorata"
571
5 METODI DI STUDIO MIGLIORI DEL TUO (E 5 DA EVITARE)
Se credete di avere un metodo di studio estremamente utile ed efficace, forse è arrivato il momento di ricredersi. Lo dice la scienza.
553
AMAZON KEY, IL PRODOTTO ARRIVA A CASA ANCHE QUANDO NON CI SEI
"Not at home? Not a problem": Amazon prende in prestito le tue chiavi di casa e consegna il prodotto anche se non sei fisicamente presente. 
431
5 BUONI MOTIVI PER FIDANZARSI CON UN RAGAZZO DEL CLASSICO
Stilosi, intellettuali, romantici: fidanzatevi con un ragazzo del classico!
413
Finché c'è bagno c'è speranza
Il bagno rappresenta l'unica via di fuga, l'unica salvezza per milioni di studenti. libri scolastici a domicilio.
398
STICKERS FESTIVAL: 2^ EDIZIONE DEL FESTIVAL DEGLI ADESIVI DELLA CAPITALE
Torna lo Stickers Festival di Roma, una manifestazione ad hoc per gli amanti e i collezionisti di adesivi della capitale.
392
COME STUDIARE VELOCEMENTE? TECNICHE DI LETTURA VELOCE E MEMORIZZAZIONE
Studiare velocemente non sarà più impossibile con le tecniche di lettura veloce e memorizzazione!
387
5 CLASSICI TIPI DA SPIAGGIA
Abbiamo stilato per voi la classifica dei tipi da spiaggia che anche quest’anno affolleranno i lidi italiani.
383
MEME
SONDAGGIO
SCENA MUSICALE EMERGENTE

APPREZZI IL NUOVO STILE "TRAP"?