Home LSD
Il Blog
degli studenti
Login Link Facebook Link Instagram
8 BUONI MOTIVI PER STUDIARE ALL'ESTERO
gimmyleone 04-08-2017 41

Studiare all'estero è un sogno per tanti di noi. C'è chi vuole partire perchè sente forte dentro di sè la voglia di staccarsi dal luogo dove si è cresciuti, dal proprio bozzolo. Altri invece sognano di studiare all'estero per conoscere nuove culture.

 

Noi di LSD abbiamo stilato per voi 10 buoni motivi per partire e studiare all'estero.

 

#1 : INDIPENDENZA

 

Tra le persone che decidono di partire per studiare all'estero, in molti covano dentro di sè l'obiettivo di rendersi indipendenti. Bene, se questo è quello che cercate, studiare all'estero vi riempirà di responsabilità "del mondo dei grandi", dalla cucina alle pulizie, passando per le spese di casa. E' forse l'occasione migliore per testare con voi stessi quanto siete adulti.

 

#2 : ESPLORARE IL MONDO

 

Studiare all'estero vi consentirà di abitare, per un periodo più o meno lungo, in un nuovo paese. Altra cultura, altra mentalità. Vi troverete sicuramente di fronte a situazioni mai vissute prima, alcune volte ai limiti del paradossale, che arricchiranno sicuramente il vostro bagaglio di esperienze. Studiare all'estero è l'occasione migliore per diventare cittadini del mondo!

 

#3: IMPARARE UNA NUOVA LINGUA

 

Sappiamo tutti quanto sia importante di questi tempi avere una buona conoscenza delle lingue . Studiare all'estero vi permetterà di impararne una nuova, e magari con il giusto impegno riuscirete a farla vostra tanto da parlarla in maniera fluente. Tutto questo vi aiuterà per certo sia nell'impegno scolastico, sia a viaggiare e scoprire il mondo ancora di più.

 

#4: CONOSCERE NUOVE PERSONE

 

Studiare all'estero vi arricchirà di tantissime nuove conoscenze: amicizie, semplici comparse o magari addirittura grandi amori. Di solito le amicizie che legano persone che si conoscono in terra straniera hanno un qualcosa di speciale, che le renderà uniche facendole durare negli anni.

 

#5: IMPARARE A GESTIRE IL DENARO

 

Quando si vive in casa con i propri genitori, è facile cadere nel tranello del contante facile, nella convinzione che comunque vada ci saranno mamma e papà a cui potremo chiedere un aiuto economico. Studiare all'estero vi renderà autonomi anche da questo punto di vista, aiutandovi a capire l'importanza del denaro.

 

#6 : CONOSCERE SE STESSI

 

Studiare all'estero è anche una sfida nei confronti di se stessi. Ritrovarsi da soli in un paese straniero vi aiuterà sicuramente a fare leva sulla vostra capacità di risolvere problemi, aiutandovi a scoprire lati di voi stessi e del vostro carattere che non credevate vi appartenessero.

 

#7 USCIRE DA SCHEMI RIPETITIVI

 

Studiare all'estero può rappresentare per molti una forma di evasione, la maniera più efficace di spezzare la routine quotidiana che magari dopo anni inizia a starvi stretta. Viaggiare vi aprirà le porte di un mondo totalmente nuovo e tutto da esplorare, dove le vecchie abitudini saranno soppiantate da nuove eccitantissime esperienze.

 

#8 TROVARE LAVORO

 

Sappiamo tutti quanto sia difficile trovare lavoro in questi anni, specie tra i giovani. Studiare all'estero rappresenterà un jolly importantissimo, da giocarvi al momento in cui cercherete un'occupazione, non solo perchè avrete la conoscenza di più lingue, ma anche perchè i vostri possibili futuri datori di lavoro apprezzeranno sicuramente il fatto che il vostro bagaglio sia arricchito da esperienze fuori dalla vostra vita italiana.

Ottieni lo sconto di 5€ per Cinecittà World con il codice LSD5
MEME
SONDAGGIO
ESTATE 2017

QUAL'E' IL MIGLIOR TIPO DI VACANZA?